CONSIDERAZIONI POST – AMOROSE

Pubblicato: 9 settembre 2012 in POESIE

E’ assurdo, lo so ma, mi manca.

Mi mancano i suoi baci, morbidi, teneri, torbidi,

le sue mani lunghe e lisce, lungo la mia schiena nuda,

intorno ai mie seni, dentro le mie cosce.

Si ! Mi manca anche, la sua voce

bassa, quieta e avvolgente,

e poi la sua statura,

il suo essere dritto difronte a me : l’emozione vista nei suoi occhi, nel vedermi bella accanto a lui.

E infine, il suo sguardo incantatore e beffardo

nel sedurmi,

i suoi modi gentili e  d’affabulatore, nell’affascinarmi.

Lui !

Era lui l’uomo che volevo.

 

 

Mi manca, lo stronzo che è stato.

Il suo voler – mi dominare, controllare dirigere

e soprattutto, avermi per buttarmi via.

Lui, è l’uomo non voluto, non cercato

ma trovato e fatto mio

 fino ad uccidermi.

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...