YAMINA ECHAIB

Pubblicato: 26 ottobre 2013 in EROI AFRICANI

Foto: Algeria. Il 1 Novembre 1954 inizia la guerra d'Algeria (lotta per l'indipendenza per noi) durerà più di 7 anni e farà un 1milione 500mila morti algerini. Le donne algerine sono state in prima fila in questa lotta. Qui nella foto Yamina Echaib, alias Zoulikha, responsabile dell'Organizzazione politico militare della regione di Cherchell. Arrestata il 15 ottobre 1957 dai militari francesi (qui il momento dell'arresto, gli occhi pieni di sfida, ammanettata a un camion), torturata per 10 giorni prima di essere gettata da un elicottero in volo, raggiungendo così suo marito e suo figlio ghigliottinati un mese prima....

Algeria. Il 1 Novembre 1954 inizia la guerra d’Algeria (lotta per l’indipendenza per noi) durerà più di 7 anni e farà un 1milione 500mila morti algerini. Le donne algerine sono state in prima fila in questa lotta. Qui nella foto Yamina Echaib, alias Zoulikha, responsabile dell’Organizzazione politico militare della regione di Cherchell. Arrestata il 15 ottobre 1957 dai militari francesi (qui il momento dell’arresto, gli occhi pieni di sfida, ammanettata a un camion), torturata per 10 giorni prima di essere gettata da un elicottero in volo, raggiungendo così suo marito e suo figlio ghigliottinati un mese prima….

BY  Tahar Lamri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...