ALLA DERIVA di Carlo Salvioni

Pubblicato: 6 novembre 2014 in RACCONTI

Martedì sera.. dopo fatidiche convinzioni personale per uscire  dal letargo.. mi reco al mio locale preferito per assistere alla presentazione di un libro ” ALLA DERIVA  “, presentato dall’autore Carlo Salvioni, vice presidente dell’Anpi e socialista, aggiungerei malinconico. Sentendo le sue parole , rivivevo con l’immaginazione, le discussioni e lunghi discorsi fatti da mio padre  sul socialismo , quando ero piccola : dal fervore speranzoso, all’incazzatura post craxiana.

Alla Deriva, è un romanzo scritto in terza persona, in cui l’autore ripercorre, tramite il protagonista Fabrizio, gli anni del socialismo in Italia e le conseguenze dovute alla  caduta del muro e quindi all’inizio di una nuova epoca:

il neo -liberismo.

Il titolo descrive sia il sentimento di emarginazione ed estraniamento del protagonista, di quegli anni come,  anche la situazione politica del socialismo italiano. Sembra che il protagonista si trovi sopraffatto e sorpreso dagli eventi, inizialmente in modo superfluo perchè è lui stesso, spinto dagli ideali di quegli anni, a voler conoscere  il socialismo dal di dentro, dentro al partito e, poi inseguito , gli eventi lo sovrastano senza nessuno controllo e lui rimane immobile e a volte anche compiaciuto nell’osservare il cannibalismo partitico.

Salvioni ha avuto coraggio nel scrivere questo romanzo, perchè ha descritto i momenti di luce ed ombra che lo hanno accompagnato nella  sua fede al socialismo: mettersi  in discussione è un atto politico!.

Il libro non l’ho ancora letto e sicuramente lo leggerò; questa mia interpretazione è data da ciò che ho inteso personalmente dall’autore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...