#GRAZIESALVINI

Dopo 80 giorni dal voto e varie sciocche consultazioni e parole vacue come “empeachment” nei confronti di Mattarella, abbiamo un governo con due vice Ministri del Consiglio del Parlamento: Di Maio e Salvini; uno è un  leghista populista e xenofobo che ha studiato Lenin e ora giura sulla Bibbia e sul Mein Kampf , recitato a modo suo, ogni giorno e l’altro è un ragazzino che non aveva ancora finito il tirocinio da qualche parte e vuole essere il nuovo Che Guevara, non avendo mai lavorato un giorno ma, le politiche del lavoro le conosce benissimo.

Nel frattempo il Pd, il fautore esclusivo di questo sfacelo perchè, in questi ultimi quattro anni e più, ha giocato nel rubarsi la sedia al suo interno, nel provare a fare la rivoluzione modificando la Costituzione, nell’istituzionalizzare per primi la parola “respingimenti” con la Legge Minniti, nel godersi i frutti/benefict raccolti nel passato e pensare che rimanessero maturi a vita natural durante, ora si limitano nel bacchettare o sottolineare piccole omissioni di alcuni discorsi del movimento giallo e verde: questa è opposizione o codardia ?

Nel frattempo Salvini continua con  la sua propoganda populista perchè, non si è reso conto che è un ministro e dovrebbe cambiare il suo  linguaggio di comunicazione, sta mettendo in atto la sua “Mein Kampf”: la nave Ong Acquarius ( non finanziata dall’Ue o dallo Stato italiano, ma con aiuti solidali) si dirige a Valencia dopo una settimana di navigazione in mare “Mostrum”, abbordata e scortata da altre navette militari italiane con alcuni migranti trasferiti su di queste; porti chiusi, anche se a Reggio Calabria ,Salvini ha fatto attraccare una imbarcazione di migranti, con la delusione di alcuni calabresi che non hanno accettato il cambio di rotta del nuovo Ministro; pugno duro nei confronti di Bruxelles : “ora decidiamo noi perchè ci avete lasciato sempre soli! ” ma io soldi dall’Ue , il governo italiano li ha presi, ma è stata per prima la Lega sotto il governo Berlusconi a firmare il trattato di Dublino e ad impegnarsi per primo nell’accoglienza dei migranti e soprattutto nel regolarizzare, con la Legge Bossi-Fini migranti senza permesso di soggiorno : ora perchè non servono più ?

Come scrisse un mio amico sulla sua pag. di Facebook :

Macron è veramente un politico raffinato. Con una sola, profondamente ipocrita, dichiarazione da parte di En Marche è riuscito a far passare Salvini per una sorta di eroe nazionale e a riabilitare i suoi crimini su Aquarius come un coraggioso atto di resistenza. Un genio, veramente.

Pasquale Rosania

Durante il Ramadam ci sono stati :un omicidio di un sindacalista migrante regolare, Sacko per mano della criminalità organizzata, un assalto e ferimento in un centro di accoglienza migranti, un aggressione con mazza da baseball ad un africano,  insulti, scritte razziste nei confronti di Sonny, reporter delle Iene.

Forse Salvini si fermerà a riflettere quando dovrà spiegare al popolo italiano che ” la pacchia è finita perchè non ci sarà un Quantitative easing :  ” Un elemento esterno ha ridotto significativamente le differenze tra i tassi d’interesse tra i titoli italiani e quelli tedeschi. Che ha fatto crescere, anche se di poco, l’inflazione, cosa che, in teoria, aumenta la propensione al consumo e diminuisce il peso del debito pubblico italiano (100 euro prestati ieri valgono meno di quelli che dovremo restituire domani). Che ha ripulito, in parte, i bilanci delle banche di casa nostra, che erano piene zeppe di buoni del tesoro italiani. Tutto bello. Ma l’obiettivo ultimo del Quantitative Easing doveva essere quello di dare sufficiente ossigeno per una seria revisione della spesa pubblica italiana e per avviare quelle misure necessarie a porre in essere un rilancio significativo della produttività delle nostre imprese e della nostra crescita economica. In poche parole, perdonate l’abusatissima frase fatta, una “finestra d’opportunità”, nemmeno troppo breve, per riformare drasticamente l’Italia. Il tutto – badate bene, sovranisti di tutta la Penisola – senza usare il bastone delle Troika che hanno dovuto subire Grecia, Portogallo, Irlanda e Spagna – bensì con la carota di una Banca Centrale amica che comprava senza chiedere nulla in cambio. Stop al Quantitative Easing: la pacchia è finita, per noi

Il banco di prova numero uno, ovviamente, sarà la legge di bilancio del 2018, la prima del governo gialloverde. E non vorremmo essere nei panni di Giovanni Tria, cui toccherà il difficile compito di spiegare a Salvini e Di Maio che i soldi non ci sono, che è già tanto se scongiureremo un aumento dell’Iva al 25% e che un eventuale sforamento dei parametri di Maastricht, senza l’ombrello dell’Eurotower, rischia di innescare una tempesta speculativa sull’Italia che non sappiamo dove ci porterebbe.

Per ora posso dire #graziesalvini per aver giocato sulle debolezze, dimenticanze, paure e ignoranza di molti italiani.

 

 

 

13/06/2018  migrante accoltellato

Italiani armati entrano in centro migranti a Sulmona, un ferito

 

16/06/2018 migrante ucciso in bici

Morto il migrante investito da un ‘bullo’ della strada. Stavolta Salvini tace

 

 

17/06/2018   senegalese ucciso

Il killer di Assan Diallo è Fabrizio Butà, di origini calabresi. “Molestava la mia ragazza”, ha detto al pm.

UCCISO UN SENEGALESE A MILANO : freddato per strada e scaricato tutto il mitragliatore sul corpo inerme.

come risolvere il problema al suo interno : fomentare razzismo e paura e lasciare che il popolo si uccidi da sè

 

L'immagine può contenere: 1 persona, testo

 

L'immagine può contenere: una o più persone e testo

 

 

Non ve lo diranno, ma la vera emergenza in italia è l’ignoranza.

Il 12% della popolazione italiana è completamente analfabeta: si tratta di circa sei milioni di cittadini che nel 2018 non sanno leggere né scrivere.
Il 66% dispone di una formazione insufficiente: secondo l’OCSE oltre 36 milioni di cittadini sono da considerare analfabeti totali, semi-analfabeti o alfabeti di ritorno.
A che serve proporre dei ragionamenti di geopolitica per commentare la situazione migranti quando te la cavi con la bufala sui 35 euro o con i video fake?
A che serve distinguere tra migranti, richiedenti asilo, rifugiati, quando puoi discriminare tutti a prescindere con un post di Salvini o Nina Moric?
A che serve arrabbiarci quando ci rispondono alla cazzo senza neanche aver letto i nostri post e ci chiamano radical chic (hanno scoperto questa nuova parola di recente), buonisti, zecche rosse, sinistri?
Sono ignoranti, non sanno di esserlo e sono la maggioranza, sono gli italiani che tutti i giorni incontrate sui social.
E indovinate un po’ quali sono i punti meno articolati e più generici del fantastico programma Lega-5stelle?
I punti 27 e 29, quelli su Scuola e Università.
Non ve la apettavate proprio eh?

Luca Delgado

Da vento ribelle

 

 

 

 

L'immagine può contenere: 1 persona

 

Governo, Travaglio “Salvini dopo 25 anni di predicazione irresponsabile ora voglio vederlo alla prova del realismo”

 

 

 

Iwobi, primo senatore nero : legge un testo scritto da Salvini

 

Una nuova iniziativa di Salvini per rassicurare la popolazione : i Taser

taser e i rischi

Pistola Taser 30 Settembre 2014

 

 

Prima gli italiani ? 

Salvini : Regeni ?

salvini riguardo regeni

Sono più importanti i rapporti con l’Egitto

FB_IMG_1529239290903

 

Ve lo ricordate ?

FB_IMG_1529342924799

 

 

Il secolo XIX afferma che per il caso “Diciotti “, Conte autorizza lo sbarco.

Notizia fuorviante e falsa : Mattarella , in veste di  Presidente della Repubblica e Capo della marina Militare italiana, ordina lo sbarco.

Non dimentichiamoci i ruoli che ognuno ha : Salvini non è il re !!!

conte autorizza lo sbarco

 

Bambino : “Non vogliamo gli extracomunitari in Italia “;   

Salvini : “Numero uno !”

Chissà cosa avrà sentito in casa quel povero bambino; chissà se da grande viaggerà e capirà che gli italiani sono discriminati all’estero e penserà di aver detto una grande cagata!!

 

non vogliamo..

 

Qualcosa di buono sta avvenendo !!!

Grande Vauro: politica criminale  e connivente a volte per  consenso dei 5 stelle , a volte per silenzio , riferito al Pd

manifestazione Ventimiglia

 

 

 Per creare una dittatura servono tre cose : la crisi economica, il nemico e l’ignoranza. Salvini ha tutte e tre questi elementi ma non ha fatto i conti con il resto d’Europa.

Maiorca contro Salvini

 

Per amare una patria , una nazione, non c’è bisogno nè di essere nazionalisti e fascisti. Salvini & Co non trovando soluzioni tempestive , economiche e strutturali per risollevare il Paese, hanno pensato di infondere valori nazionalisti e d’appartenenza ( per essere italiani bisogna avere il pedigree ) ad uno stato che non c’è mai stato o forse si in passato..

Camilleri e il brutto presentimento

 

cosa sta diventanto L’italia ? oltre a sbarchi, omicidi e tentati omicidi per gioco, aggressioni… ora anche prostituzione minorile al confine tra Francia e Italia..Loro non li arrestate vero ? I mostri pedofili.

migranti minorenni si prostituiscono

 

CHI è SALVINI ? EX COMUNISTA, LEGHISTA , POPULISTA, UN FASCISTA DI RITORNO? BIPOLARE ?

Tanti Italiani credono a Salvini.
Ma chi è Salvini?
Matteo Salvini nasce a Milano nel 1973.
A 12 anni partecipa a Doppio Slalom.
A 20 anni partecipa al Pranzo è Servito.
Sono questi i due maggiori traguardi del ragazzo che, anzichè studiare, preferisce frequentare il CENTRO SOCIALE LEONCAVALLO e fondare i COMUNISTI PADANI.
Non si laureerà mai ma nel 1993 riuscirà a farsi eleggere CONSIGLIERE COMUNALE, risolvendo così anche il problema del lavoro.
Un matrimonio fallito alle spalle e un figlio.
Una convivenza fallita alle spalle e una figlia.
Attualmente con una velina.
Salvini è nella lega dal 1990.
Era nella lega quando la Lega offrì soccorso per salvare dai processi Cosentino e alcuni boss della CAMORRA.
Era nella Lega quando la Lega firmò e sottoscrisse tutte le 37 leggi ad personam del regime di SILVIO.
Era nella Lega quando la Lega si aggiudicò il triste primato di partito i cui parlamentari detengono il maggior numero di doppi e tripli incarichi.
Era nella Lega quando la Lega piazzò parenti, figli ed amici su comode e molto remunerate poltrone.
Fu lui stesso a dare un lavoro al FRATELLO DI BOSSI sistemandolo come assistente parlamentare al PARLAMENTO EUROPEO.
Era nella Lega quando i militari libici spararono contro un peschereccio italiano ed il ministro Maroni non fece una piega, salvo qualche giorno dopo, sorseggiare un drink all’ambasciata libica a Roma, alla festa per il 41esimo anniversario della dittatura di GHEDDAFI.
Era nella Lega quando la Lega regolarizzò 200.000 IMMIGRATI.
Salvini c’era sempre.
Zitto, connivente, colluso.
Impegnato a scalare.
Ora è arrivato in cima.
E tanti Italiani credono a Salvini.
Anche al sud.
Nonostante lui cantasse “NAPOLI MERDA, NAPOLI COLERA!”
Si vede proprio che sono nati con la vocazione a farselo buttare in culo.

Fonti:
https://it.wikipedia.org/wiki/Matteo_Salvini
https://yespolitical.com/lega-nord-il-dossier-dellinfamia/
https://www.youtube.com/watch?v=

 

 

CONSEGUENZE  SALVINIANE

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

CASTELLANETA (TA) PUGLIA: BLIZ DI LIBERI CITTADINI  CONTRO I MILITANTI DELLA LEGA
Il parlamentare barese della Lega Nord, Rossano Sasso, ha organizzato un blitz in spiaggia per cacciare ambulanti e migranti.
“Peccato” che i bagnanti abbiano reagito in maniera “inaspettata”, difendendo gli ambulanti e cacciando i leghisti al grido di “fascisti”.

Un boomerang bellissimo che ha preso in piena faccia la misera propaganda salviniana.

Perché – “cari” leghisti – l’Italia è migliore del vostro misero odio per gli altri.

Grazie, Puglia. Grazie di cuore.

(E grazie anche a La Repubblica per il servizio:
http://bari.repubblica.it/…/castellaneta_blitz_della_lega_…/).

 

RISPONDERE CON IRONIA E NON CON PIAGNISTEI ..

Il rapper Lamin Ceesay in pedalò con gli amici: “Salvini guarda torniamo in Africa”. E il video ironico diventa virale

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/08/27/il-rapper-lamin-ceesay-in-pedalo-con-gli-amici-salvini-guarda-torniamo-in-africa-e-il-video-ironico-diventa-virale/4584645/

 

MINISTRO DEL LUSSEMBURGO SBOTTA CONTRO SALVINI :

“Si ricordi quando migliaia di italiani cercavano lavoro da noi”

“Merds, alors”, sbotta il ministro del Lussembrugo, davanti all’amnesia di Salvini.

L’italia è sempre stato un popolo di emigranti e continua ad esserlo: italiani, che nei primi del 900 hanno patito la fame e la sofferenza , schiacciati nelle navi d’oltre oceano o nelle miniere in Belgio; Italiani che a distanza di un secolo, sono riusciti ad “avere i soldi per i propri figli “, come disse il ministro del Lussemburgo. Ecco: Salvini , non vuole tutto ciò , non vuole che gli immigrati siano schiavi …ma che azz vuol dire ?

Una frase apparentemente da “buonista” , che potrebbe significare che non vuole sfruttare gli immigrati tanto da considerarli come schiavi ? O, non vuole schiavi , perchè non gli servono più ? Salvini chiarisca !

Si potrebbero evitare gli sbarchi, i morti in mare, dando la possibilità di ottenere più facilmente visti, come negli anni 90, visti anche per lavoro, per studio; creare dei flussi migratori anche per coloro che hanno titoli di studio o esperienze professionali : continuando a considerare gli stranieri come lavoratori agricoli o servi domestici si perpetua quel pensiero, stereotipato, dell’immigrato analfabeta.

Si potrebbe favorire una libera circolazione delle persone, tramite nuove accordi e  valutare in tempi brevi, le richieste di asilo politico (non in  due anni !).

Si potrebbe ma Salvini o chi per lui, non vuole..

meglio attaccare che essere attaccati.

 

 

SALVINI  E’ SUL TIME 

https://www.tpi.it/2018/09/13/salvini-copertina-time/

 

Salvini copertina Time

IL TIME CI STA AVVERTENDO O AMMONENDO ?

Se un ragazzotto milanese, senza laurea , senza esperienza lavorativa,  riesce a far tremare l’Europa, allora  non siamo di certo così forti e di saldi principi come Bruxelles, ci fa credere …

L’unione  europea è stata  creata per un solo unico scopo, quello economico (anche i 5 stelle sono dello stesso parere ) , come dice Salvini, a discapito degli interessi locali (?).  Ma Salvini, non vuole sfaldare l’Eu solo per una questione di orgoglio italico e quindi di interessi personali e localizzati (i voti sei suoi fans italiani ) ma vuole un nemico politico per portare avanti la sua politica persecutoria : alle banche dell’unione Europa la colpa  della crisi, agli stranieri  la colpa dell’aumento della violenza e dell’insicurezza pubblica e privata.

 

SALVINI E I BAMBINI CONFEZIONATI

“È questa l’Italia per cui stiamo lavorando: che i figli nascano a Cantù e non ci arrivino dai barconi dall’altra parte del mondo già belli e confezionati”. Così il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, in visita a Cantù (Como) per sostenere la candidatura a sindaco di Alice Galbiati, dopo aver invitato sul palco una famiglia con sei figli. “Le sostituzioni di popoli con popoli che sostiene una certa sinistra a me non piacciono”, ha aggiunto Salvini.

chiara propaganda fascista o non lo avete ancora capito ?

bambini confezionati

 

RAGAZZI CHE SI RIBELLANO.. A SALVINI

Più accoglienza , più 49 milioni

Salvini sei una m** letale !

Che fine avranno fatto questi ragazzi italiani? Saranno stati espulsi dall’Italia ? Gli avranno tolto la cittadinanza ? Non penso .. Fortunati loro che hanno la libertà di esprimersi liberamente, loro cittadini di serie A

SALVINI PRESO IN GIRO DA UNA SARDA